Nessun prodotto trovato.
Ricerca in corso...

Filtra per:

Tipo Famiglia Sotto Famiglia
Filtri

Prodotti trovati:

Ther drop line

Filtri applicati:

Reset filtri

Cerca nella famiglia
Lettini per terapia

Utilizzando il filtro multiplo puoi risparmiare tempo nella ricerca dei modelli di possibile interesse.

Tappo naso/bocca incluso
Braccioli esclusi
Presentazione
Presentazione

“I lettini Ther Drop sono destinati a fisioterapisti, osteopati e chiropratici. La tecnica dei Drop, la tecnica Flexion-Distraction, il movimento "Side bending" e il "Breakaway system" sono alcune caratteristiche chiave. 

Questi lettini sono ottimali per i professionisti che praticano la terapia manuale.


Tecnica dei drop

La tecnica DROP consente ai terapisti di caricare i segmenti pelvico/lombare, toracico e cervicale e quindi esercitare pressione per farli cadere rapidamente utilizzando una tecnica di manipolazione ad alta velocità.

La funzione del drop cervicale consente al terapista di manipolare l'area tra l'occipite e la prima vertebra con strutture nervose passanti dove hanno origine diversi problemi (ad es. emicranie). Questa tecnica è utile perché è efficace e non invasiva. Il paziente viene quindi manipolato più facilmente.

La tecnica chiropratica offre diversi vantaggi:

  1. Consente una manipolazione più leggera
  2. Riduce lo sforzo del terapeuta
  3. Rende la manipolazione meno invasiva perché la forza non viene assorbita dalle articolazioni ma viene dispersa dalla caduta del segmento.

In particolare, permette al terapeuta di manipolare soggetti impegnativi, come pazienti rigidi, pazienti fragili o coloro che hanno semplicemente paura del trattamento manuale.

I terapisti possono anche posizionare i pazienti sul lato e attivare la funzione di caduta laterale.


DROP CERVICALE

DROP TORACICO

DROP LOMBARE

DROP PELVICO


Tecnica Flexion-Distraction

Il sistema “Flexion-Distraction” permette al terapista di operare sulle gambe del paziente attraverso un movimento di pompaggio, che interessa la colonna lombare posizionata tra il segmento pelvico/lombare e quello toracico, e successivamente i segmenti superiori.


Movimento Side bending

Un ulteriore movimento di side bending (flessione laterale) consente ai terapisti di lavorare sui pazienti in fase acuta, facendoli assumere una posizione a loro comoda. 

Il fulcro del movimento Flexion-Distraction è il trattamento delle condizioni lombari, in particolare l'ernia e la stenosi lombare.


Movimento Breakaway

Il sistema Breakaway si concentra sulla mobilizzazione della regione toracica. Attraverso questa caratteristica, il terapista lavora sul segmento toracico adottando un movimento di pompaggio verso il basso e preme sulla colonna vertebrale.

I terapisti possono muoversi dinamicamente con i pazienti o possono essere disposti in una posizione "a ponte" in modo che il terapeuta possa eseguire la manipolazione.



Approfondimenti
Approfondimenti

CARATTERISTICHE CHIAVE

REGOLAZIONE IN ALTEZZA

Il lettino è regolabile elettricamente in altezza da 56 a 93 cm tramite barra perimetrale perimetrale e alimentazione da rete elettrica.

Il lettino può essere abbassato fino a 54 cm, un'altezza ideale per la manipolazione vertebrale, che richiede che il lettino arrivi sotto le rotule del terapista.

Il telaio in metallo verniciato è robusto, stabile, silenzioso nei movimenti, con tutti i punti di rotazione scorrevoli su boccole autolubrificanti.

Il carico di lavoro sicuro è di 200 kg.

SEZIONI IMBOTTITE

La larghezza del lettino è di soli 56 cm che consente a chi pratica la terapia manuale di allungarsi su tutto corpo del paziente con facilità.

Sono disponibili diverse regolazioni della sezione drop imbottita a livello cervicale, toracico, lombare e pelvico. Le relative sezioni imbottite possono essere selezionate in diverse opzioni di configurazione.

La sezione delle gambe può essere regolata per eseguire anche la tecnica di flexion-distraction e movimento laterale da parte del terapista.


SEZIONE CERVICALE

Un altro aspetto interessante è il lungo foro di respirazione naso/bocca dove i pazienti possono appoggiare la testa. Questa sezione è regolabile in altezza.

La sezione rialzata, tramite la regolazione in altezza, aiuta il paziente ad individuare una posizione rilassante e può muoversi liberamente. Anche il terapista ha una maggiore facilità di manipolazione del collo del paziente.

La sezione della testa con foro per la respirazione naso-bocca è una caratteristica standard e sono disponibili anche alcune opzioni.


BRACCIOLI REGOLABILI IN ALTEZZA

Questa caratteristica consente ai pazienti di appoggiare le braccia sui braccioli e di assumere una posizione ottimale con le spalle rilassate.

Questa posizione è ideale per la manipolazione perché consente al terapista di regolare il lettino in modo preciso in base alla corporatura della persona e quindi la manipolazione è più facile.


SEZIONE POGGIAPIEDI

La sezione finale del poggiapiedi è regolabile in profondità e in altezza. Quindi la lunghezza totale del lettino può variare in base all'estensione del segmento finale imbottito delle gambe.

Il lettino Drop Swing è inoltre dotato di una doppia maniglia regolabile in altezza, indispensabile per procedere con la tecnica di flexion-distraction e side-bending.



Documentazione
Documentazione

Lettini per terapia manuale

Lettini con sezioni drop e flexion distraction
Brochure
Lingua: Italian
Data documento: 07/04/2022
SCARICA
PDF 1.38 MB
Video

Video

Ther Drop Swing
Ther Drop Swing

Desideri saperne di più?

Made in Web Industry
arrow