Magnetoterapia

Presentazione
Presentazione

Le apparecchiature per magnetoterapia generano un campo magnetico a bassa frequenza (regolabile da 1 a 100 Hz) e intensità fino a 100 Gauss per singola uscita, che genera effetti benefici specialmente sulla rigenerazione dei tessuti e tessuti ossei.


PRINCIPALI INDICAZIONI

  • FRATTURE RECENTI E RITARDI DI CONSOLIDAZIONE: I campi magnetici, stimolando l’attività osteogenetica a livello della rima di frattura, accelerano i tempi di consolidazione delle fratture in una percentuale altissima di casi. Il processo di guarigione delle discontinuità ossee si verifica attraverso l’induzione dell’effetto piezoelettrico nelle strutture connettivali ed il miglioramento delle condizioni circolatorie locali.
  • PSEUDOARTROSI: È stato dimostrato che i campi magnetici sono efficaci nel trattamento delle pseudoartrosi.
  • MORBO DI SUDECK E OSTEOPOROSI: La magnetoterapia è risultata efficace nell’80% dei casi di morbo di Sudeck e nel 70% delle osteoporosi.
  • ARTROPATIE DI NATURA INFIAMMATORIA E DEGENERATIVA: Rappresentano un’indicazione al trattamento con magnetoterapia sia le artropatie di natura infiammatoria che degenerativa. Risultati positivi si hanno nell’artrite reumatoide localizzata alle mani e alle ginocchia, nella spondilite anchilopoietica, nella gonartrosi e nell’artrosi lombare.
  • ARTERIOPATIE OBLITERANTI: I campi magnetici risultano efficaci nelle patologie vascolari grazie alla loro influenza sul flusso ematico e sul microcircolo.
  • PIAGHE DA DECUBITO: L’effetto biostimolante giustifica l’impiego della magnetoterapia in questa patologia. Sono richiesti trattamenti molto lunghi.
  • PSORIASI: la psoriasi risponde positivamente a questa terapia nel 60% dei casi. 

 

ALTRE APPLICAZIONI

  • Ferite cutanee/ulcere
  • Infezioni/Infiammazioni
  • Spasmo muscolare/alterazioni circolatorie
  • Artrosi, reumatismi
  • Stimolazione del sistema ormonale e linfatico
Approfondimenti
Approfondimenti

PRESENTAZIONE DELLE LINEE DI PRODOTTO

Per la descrizione delle linee di prodotto Basic Line, Plus Line e Excellent Line si rimanda alla sezione dedicata.

 

                

Quali sono le principali indicazioni?

  • Fratture recenti e ritardi di consolidazione: I campi magnetici, stimolando l’attività osteogenetica a livello della rima di frattura, accelerano i tempi di consolidazione delle fratture in una percentuale altissima di casi. Il processo di guarigione delle discontinuità ossee si verifica attraverso l’induzione dell’effetto piezoelettrico nelle strutture connettivali, il miglioramento delle condizioni circolatorie locali.
  • Pseudoartrosi: È stato dimostrato che i campi magnetici sono efficaci nel trattamento delle pseudoartrosi.
  • Morbo di Sudeck e osteoporosi: la magnetoterapia è risultata efficace nell’80 % dei casi di morbo di Sudeck e nel 70 % delle osteoporosi.
  • Artropatie di natura infiammatoria e degenerativa: rappresentano un’indicazione al trattamento con magnetoterapia sia le artropatie di natura infiammatoria che degenerativa. Risultati positivi si hanno nell’artrite reumatoide localizzata alle mani e alle ginocchia, nella spondilite anchilopoietica, nella gonartrosi e nell’artrosi lombare.
  • Arteriopatieobliteranti:  campi magnetici risultano efficaci nelle patologie vascolari grazie alla loro influenza sul flusso ematico e sul microcircolo.
  • Piaghe da decubito: L’effetto biostimolante giustifica l’impiego della magnetoterapia in questa patologia. Sonorichiesti trattamenti molto lunghi.
  • Psoriasi: la psoriasi risponde positivamente a questa terapia nel 60% dei casi.

MFC - MAGNETIC FIELD CONCENTRATOR

 

Magnetic Field Concentrator è un brevetto esclusivo che risolve il problema del campo magnetico indotto verso l’esterno del cilindro e che nel tempo può creare problemi seri agli operatori. Si riduce, quindi, drasticamente l’inquinamento elettromagnetico generato dai solenoidi per magnetoterapia permettendo un sensibile miglioramento della qualità e della sicurezza del posto di lavoro.

 

Lo strumento di misurazione mostra che usando il brevetto MFC, l’inquinamento elettromagnetico dello spazio circostante è ridotto di più dell’85%.

Video
Video

Elettromedicali - Excellent Line

Elettromedicali - Excellent Line

Desideri saperne di più?

Made in Web Industry
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando su pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto